prudenza

(Reindirizzato da prudenze)

prudenza

(pru'dɛntsa)
nome femminile
qualità di chi agisce in modo da evitare pericoli agire con prudenza

PRUDENZA.

Scienza del bene, e del male, che dispone a ben giudicar la cosa da farsi, o fuggirsi. Lat. prudentia.
Com. Par. 6. Prudenza è saper quello, che l' anima debbe fare, ec. Prudenza è conoscimento delle cose da schifare, e di quelle da difendere, ec. Prudenza è scienza delle cose, che son da fuggire, ec. Prudenza è scienza delle cose buone, e delle ree, con elezione dell' una, e destruzione dell' altra. E appresso: pur favellando della prudenza. Ella è distinzione, non solamente virtù, quasi una moderazion di virtù, e ordinatrice degli spiriti, e de' costumi ammaestratrice.
Tes. Br. 7. 22. Appresso lo 'nsegnamento della prudenza, che è la prima dell' altre, che è donna, e ordinatrice, sì come quella, che per forza di ragione divisa le cose l' una dall' altra.
Albert. cap. 59. La prudenza è discernimento delle cose buone, e delle rie, con alleggimento del bene, e fuggimento del male.
Filoc. Laudevol cosa, e necessaria molto ne' Principi è la prudenza, senza la quale niuno regno ben si governa.
Dan. Par. 13. Regal prudenza, e quel sapere impari, in che lo stral di mia intenzion percuote.
Cr. lib. 1. proem. 1. La virtù della prudenza, ec. tra 'l bene, e 'l male, cautamente discerne.
Traduzioni

prudenza

Vorsicht

prudenza

предвидливост, предпазливост

prudenza

prudento

prudenza

prudencia

prudenza

ehtiyât

prudenza

prudence

prudenza

cautela, prudentia, sagessa

prudenza

hadhari

prudenza

önlem tedbir, tedbir, tedbirlilik

prudenza

forsigtighed

prudenza

prudência

prudenza

זהירות

prudenza

obezřetnost

prudenza

謹慎

prudenza

谨慎

prudenza

[pruˈdɛntsa] sf (vedi agg) → caution, prudence, wisdom
per prudenza → as a precaution, to be on the safe side
ha avuto la prudenza di non dire niente → he had the good sense o he was wise enough to keep quiet