punitore

PUNITORE.

Che punisce. Lat. punitor.
Mor. S. Greg. Ci dia ad intendere, come debbe esser forte alla fine l' esaminazione del punítore.
Cavalc. med. cuor. l' irato vuol che Dio non sia Signore, e che di lui non fosse punitore.
Bocc. nov. 37. 10. Il fuoco fosse di così fatta malvagità punitore.
Amm. ant. Ciò che tu dirai, con isquarciato animo, sarà impeto di punitore, e non di correttore.