puntato

(Reindirizzato da puntate)

PUNTATO.

Da punto, in significato del segno della posa, che si fa per la fine del periodo, e aggiunto a parole, o parlare, vale bene, appunto, regolatamente. Lat. affectatus. Qui è ironíco, e vale affettazione.
Lab. n. 147. Tu farnetichi a Santà, e anfani a secco, e cotali altre loro parolette puntate.
Traduzioni

puntato

aimed