quando

quando

('kwando)
avverbio
introduce frasi interrogative in che momento Quando partirete? Dimmi come e quando è successo. Da quando abiti a Roma?
ogni tanto, qualche volta

quando


congiunzione
1. introduce frasi temporali nel momento in cui, ogni volta che Ha detto che quando lo saprà me lo dirà. Quando ci ripenso mi vengono i brividi.
2. introduce frasi condizionali anche se, nel caso che Quand'anche mi avessero invitato, non ci sarei andato.
3. con valore causale dal momento che, dato che È inutile insistere, quando sai di avere torto.
4. introduce frasi avversative mentre invece Tu parli quando dovresti stare zitto.

quando


nome maschile invariabile
momento in cui qlco avviene Raccontami il come e il quando.

QUANDO.

Posto sustantivamente, vale, ora, punto, tempo.
Bocc. n. 74. 8. Il quando potrebb' esser qualora più ci piacesse.
¶ Col pronome OGNI.
Dan. Par. 29. Ove s' appunta ogni ubi, e OGNI quando. E cant. 23. Ma poco fu tra uno, ed altro quando.
Petr. Son. 306. Sarei contento di sapere il quando.

QUANDO.

Circustanza di tempo, che s' adatta al passato, al presente, al futuro, e vale, allora che, in quel tempo che. Lat. cum, quando.
Bocc. n. 77. 29. Quando tempo sarà, vi manderò la immagine. E nov. 80. 7. E perciò, quando a lui piacesse, ella desiderava, ec. trovarsi seco. E num. 12. Quando a te fosse a grado, a me sarebbe grandissima grazia.
Dan. Par. 2. Quando Iason vider fatto bifolco.
Petr. Son. 1. Quando era in parte altr' huom da quel ch' io sono.
¶ Com' egli è interrogativo, o espresso, o tacito, vale, in qual tempo.
Bocc. n. 68. 16. E quando fostù questa notte più in questa casa? o quando mi battesti? E nov. 53. 2. E perciò è da guardare, e come, e quando, e con cui e dove si motteggia.
¶ Raddoppiato vale ora. Lat. modò, nunc.
Bocc. n. 40. 5. Lo 'ncominciò a sovvenire, quando d' una quantità di danari, e quando d' un' altra. E nov. 10. 6. Incominciò a continuare quando a piè, e quando a cavallo.
Traduzioni

quando

kdy, ackoli, jestliže, když

quando

{{{2}}}

quando

wanneer, toen

quando

wann, als, wenn

quando

quando

quando

като, кога, когато, при

quando

quan

quando

hvornår, da, når

quando

âncé, cé vaqt, har-vaât, kei, key, vaqti

quando

quando

quando

kada

quando

kiedy, gdy, kiedy?

quando

när, då

quando

lini, lini?

quando

ne zaman, -diği zaman, ne zaman ki

quando

kun, milloin

quando

kada

quando

・・・する時は, いつ

quando

...인 때, 언제

quando

når

quando

เมื่อใด เวลาใด, เมื่อหรือขณะที่

quando

khi, khi nào

quando

[ˈkwando]
1. avvwhen
quando arriverà? → when is he arriving?, when will he arrive?
da quando? → since when?
da quando sei qui? → how long have you been here?
di quando è quel giornale? → which day's paper is that?
fino a quando continuerà così? → how long will it go on o continue like this?
quando mai avrei detto una cosa del genere? → whenever did I say anything of the kind?
di quando in quando → from time to time
a quando i confetti? → when are we going to be hearing wedding bells?
2. congwhen
ti raggiungo quando ho finito → I'll join you when I've finished
da quando sono arrivato → (ever) since I arrived
piange sempre quando parto → she always cries when I leave, she cries whenever I leave
quando fa così non lo sopporto → I can't stand him when he does that
quand'anche tu volessi parlargli... → even if you wanted to speak to him ...
si lamenta lui quando ne avrei molto più diritto io → he's the one that's complaining, when in fact I've got much more reason to
quando te lo dico devi credermi → when I tell you something you should believe me
ci raccontava di quando era bambino → he told us about when he was a child
vorrei trovare tutto pronto per quando torno → I'd like to find everything ready for when I come back
quando si dice la sfortuna...! → talk about bad luck ...!