rabbioso

rabbioso

(ra'b:joso)
aggettivo
1. affetto da rabbia cane rabbioso
2. figurato incline alla collera o pieno di collera uomo rabbioso gesto rabbioso
3. figurato molto accanito o violento un odio rabbioso vento rabbioso

RABBIOSO.

Infettato di rabbia, arrabbiato. Latin. rabiosus, rapidus.
Bocc. nov. 48. 1. A guisa d' un can rabbioso, con lo stocco in mano, corse addosso alla giovane.
¶ Per similit. adirato, furioso, stizzito, a guisa di bestia arrabbiata. Latin. rabiosus furiosus, furibundus.
Dan. Inf. c. 30. E va rabbioso altrui così conciando. E appresso. E poichè i due rabbiosi fur passati.
Petr. canz. 16. 1. Compressa intorno da rabbiosi venti. E Son. 83. L' orsa rabbiosa, per gli orsacchj suoi.
¶ Per ismoderato, eccessivo. Latin. immensus.
Dan. Inf. c. 1. Con la testa alta, e con rabbiosa fame.
San Grisost. Cessa al tutto la rabbiosa cupidità di congregar pecunia.
Traduzioni

rabbioso

rabid, raving, mad

rabbioso

grimmig, rabiat, toll

rabbioso

rabioso

rabbioso

enragé, furieux

rabbioso

choleric, rabide, rabiose

rabbioso

gniewny

rabbioso

/a [rabˈbjoso] agg
a. (discorso, tono, sguardo) → furious, angry (fig) (vento, odio) → raging, furious
b. (Med) → rabid, mad