rabbuffato


Ricerche correlate a rabbuffato: baldanzoso, emblematico, polisemia

RABBUFFATO.

Add. L. inordinatus, turbatus, incomptus.
Bocc. nov. 35. 7. Lorenzo le apparve nel sonno, pallido, e tutto rabbuffato. E nov. 85. 22. Tutto pelato, e rabbuffato, ricolto il cappuccio suo.
Urb. Avvenne, che uno addentato cinghiale, tutto schiumoso, e con rabbuffato pelo, davanti a lui, correndo, trapassava.
Retor. Tull. E stando con gli occhi arzenti, col capo rabbuffato, e con la pelle bistorta.
Ariost. Fur. Avvicinarsi, digrignando i denti, Con aspri ringhi, e rabbuffati dossi.
Traduzioni