raccettatore

RACCETTATORE.

Che raccetta, dal verbo RACCETTARE, che vale ricevere, chi viene a casa sua, albergandolo. Lat. hospes, receptator. Quì è similit.
Stor. Aiolf. Carlo è huomo sanza verità, ec. e raccettator di vizj, e cacciator di virtù [cioè riceve dentro di se i vizj]