raccogliere

(Reindirizzato da raccoglier)

raccogliere

(ra'k:ɔʎere)
verbo transitivo
1. sollevare da terra raccogliere i fogli caduti
2. prodotto prendere i frutti della terra raccogliere il grano raccogliere le patate
3. avere come risultato Il libro ha raccolto gli elogi della critica.
4. figurato mettere insieme raccogliere denaro per i poveri raccogliere le forze raccogliere dati
organizzare nella mente ciò che si pensa su un dato argomento
5. fare collezione di raccogliere francobolli

RACCOGLIERE.

Pigliare che che sia, levandolo di terra. L. capere.
Boc. n. 73. 16. Buffalmacco, recatosi in mano uno de' ciottoli, che raccolti aveva.
¶ Per rassettare, ragunare, adunare, mettere insieme. Lat. colligere, cogere.
Bocc. Introd. n. 26. Ancora le biade abbandonate erano, senza essere, non che raccolte, ma pur segate. E nov. 42. 10. Prestamente, raccolte le sue reti, a lei ritornò.
Dan. Inf. c. 27. Calar le vele, e raccoglier le sarte.
Bocc. nov. 38. 11. E raccolto in un pensiero il grande amor portatole.
¶ Per ricevere, accogliere, raccettare. Latin. hospitari, receptare.
Bocc. nov. 43. 18. Da' quali esso, per pietà, fu raccolto. E nov. 79. 43. Come il Maestro fosse dalla sua donna raccolto.
Petr. Son. 260. E sì cupidamente ha in se raccolto Lo spirto dalle belle membra sciolto.
¶ Per ricevere, contenere, ragunare in se. Lat. recipere.
Dan. Par. 30. E se l' infimo grado in se raccoglie Sì grande lume.
¶ Per comprendere, notare, adunar nella mente. Latin. cognoscere, accipere, intelligere.
G. V. 11. 2. 6. E nota lettore, e raccogli se niente intenderai della detta scienza.
Bocc. nov. 29. 16. La Contessa queste parole, intendendo, raccolse bene. E nov. 25. 11. E oltr' à ciò raccogliendo i sospiri, liquali essa, con tutta la forza loro del petto lasciava uscire.
Raccogliere lo spirito, o l' alito, vale rifiatare, respirare. Lat. anhelitum accipere.
Bocc. nov. 73. 21. Non poteva raccogliere lo spirito.
¶ In signif. neutr. pass. rifuggire, e ricoverarsi. Lat. se se recipere.
Bocc. nov. 46. 3. S' erano certi giovani Ciciliani, ec. con una lor fregata, raccolti.
Traduzioni

raccogliere

бера, жъна, черпя

raccogliere

sbírat, zdvihnout, sebrat, shromáždit (se), sklízet, trhat, zvednout

raccogliere

samle, høste, plukke, samle op

raccogliere

cidan [cin-], farâham kardan, gerd âvardan, gerd-âvari kardan, jam' kardan, jam'-âvari kardan

raccogliere

assemblar, colliger, concentrar se, leger, perciper, recolliger se, recoltar, reunir

raccogliere

skörda, ansamla, indriva, inhämta, hämta, plocka, plocka upp, samla

raccogliere

changa, changanya, fikizana, okota

raccogliere

kerätä, kerätä yhteen, korjata sato, nostaa ylös, poimia

raccogliere

brati, podignuti, sakupljati, skupiti, žeti

raccogliere

・・・を摘む, 収穫する, 持ち上げる, 集める

raccogliere

...을 (끌어) 모으다, 따다, 수확하다, 집어 올리다

raccogliere

เก็บเกี่ยว, เก็บดอกไม้, ยกขึ้น, รวมตัวกัน, สะสม

raccogliere

hái, nâng lên, tập hợp, thu hoạch, thu thập

raccogliere

收集

raccogliere

[rakˈkɔʎʎere] vb irreg
1. vt
a. (raccattare) → to pick up
puoi raccogliere i tuoi giocattoli? → can you pick up your toys?
l'istituto raccoglie molti bambini abbandonati → the institution takes in many abandoned children
non ha raccolto il guanto (fig) → he didn't take up the gauntlet
non ha raccolto (allusione) → he didn't take the hint (frecciata) → he took no notice of it
b. (frutta, fiori) → to pick, pluck (Agr) → to harvest (fig) (onori, successo) → to reap; (approvazione, voti) → to win
raccogliere il grano → to harvest the wheat
raccogliere l'uva → to pick grapes
raccogliere i frutti del proprio lavoro (fig) → to reap the benefits of one's work
c. (radunare, persone) → to assemble; (notizie, denaro, firme) → to gather, collect
ho raccolto le mie cose e me ne sono andata → I took my things and went
raccogliere le idee (fig) → to gather o collect one's thoughts
d. (collezionare, francobolli, monete, cartoline) → to collect
e. (ripiegare, ali) → to fold; (gambe) → to draw up; (vele) → to furl; (capelli) → to put up
2. (raccogliersi) vip (radunarsi) → to gather