racconciare


Ricerche correlate a racconciare: curarsi

RACCONCIARE.

Ridurre, e rimettere in buono, essere le cose guaste, accomodare, rassettare. Latin. resarcire.
Bocc. nov. 72. 7. A far racconciare il filatoio mio. E nov. 68. 11. Prestamente il letto della sua rifece, e quella tutta racconciò.
G. V. lib. 10. 44. 1. I Conti se 'l ripresero, e racconciarono.
Caval. med. cuor. E mostra di voler racconciar lo Mondo a suo modo, come s' egli avesse più senno, che, ec.
Dan. Purg. 6. Che val perchè ti racconciasse il freno Giustiniano.
¶ Per rappacificare, rappattumare. Latin. pacificare, controversias componere.
G. V. 8. 80. 7. Lo Re parlamentò con lui con belle parole, per racconciarlo con Mess. Carlo di Valos.
Racconciarsi il tempo: rasserenarsi, restar di piovere.
Bocc. nov. 47. 7. Il tempo non si racconciò prima, che essi, ec.
G. V. 11. 139. 5. Poi adì 15. di Maggio si racconciò il tempo.
Traduzioni

racconciare

arranger