radissimamente

RADISSIMAMENTE.

Superl. di radamente. Lat. rarissimè.
Cr. 5. 8. 6. Ma quegli, che sono aridi radissimamente dovemo troncare, e rimuovere.
Collaz. S. Pad. Sì che malagevolmente, o radissimamente, compreso da essi romiti, era creduto.