radissimo

RADISSIMO.

Superl. di rado. Lat. rarissimus.
Bocc. n. 23. 10. Radissime volte era usato di passare davanti a casa sua.
Collaz. S. Pad. Con pochi, e con radissimi prendiamo esemplo di virtudi.