raditura

RADITURA.

Quella materia, che si spicca dalla cosa, che si rade, raschiatura. Lat. scobs.
Cr. 5. 36. 1. La raditura di questo legno, perocch' è fredda e secca, cotta in acqua di pozzo, costrigne il cadimento de' capelli.