ragionamento

ragionamento

(radʒona'mento)
nome maschile
riflessione logica che giunge a una conclusione ragionamento giusto ragionamento astratto

RAGIONAMENTO.

Il ragionare, favellamento. Lat. colloquium, sermocinatio.
Albert. cap. 45. La ragione, ec. è comprendimento del bene, e del male fuggimento, e indi è detto ragionamento, cioè della ragion trovamento.
Bocc. n. 77. 13. E poichè in cotale ragionamento stati furono alquanto. E nov. 73. 4. A' quali ragionamenti Calandrino posto orecchie. E nov. 12. 2. Io ieri la legge diedi a' nostri ragionamenti.
G. V. 10. 112. 1. Ebbono più consigli, e ragionamenti.
Dan. Purg. 18. Posto avea fine al suo ragionamento.
Traduzioni

ragionamento

razonamiento

ragionamento

raisonnement

ragionamento

cogitation, rationamento

ragionamento

rozumowanie

ragionamento

resonemang

ragionamento

推理

ragionamento

ræsonnement

ragionamento

推理

ragionamento

추론

ragionamento

المنطق

ragionamento

redenering

ragionamento

úvaha

ragionamento

raciocínio

ragionamento

[radʒonaˈmento] sm (facoltà) → reasoning no pl; (argomentazione) → argument, reasoning
ci sono arrivato con il ragionamento → I got there through reasoning
è un ragionamento logico → it's a logical argument
il tuo ragionamento fila → your argument makes sense
è inutile perdersi in futili ragionamenti → it's pointless getting involved in futile arguments