ramingo

ramingo

(ra'mingo)
aggettivo
che vaga senza meta andare ramingo per il mondo fare vita raminga

RAMINGO.

Aggiunto, che propriamente si da agli uccelli di rapina. il testo lat. ramarius.
Cr. 10. 3. 1. Quello ch' è tratto del nidio è migliore, ec. o vero che di nidio uscito, di ramo in ramo, va seguitando la madre, e si chiama ramingo.
Cr. 10. 4. 5. Nutricansi i nidiaci, e i raminghi di buoni uccelli, e di buone carni.
¶ Per similitud. Quegli che và per lo Mondo errando. Lat. vagus, profugus.
Petr. cap. 9. Nemico de' Romani, che sì ramingo Fuggì dinanzi a lor la State, e 'l Verno.
Traduzioni

ramingo

solitary

ramingo

vagadanto

ramingo

errante, vagabunde, vagante

ramingo

/a, ghi, ghe [raˈmingo] agg (letter) andare ramingoto go wandering, wander