rammorbidare

RAMMORBIDARE.

Ammorbidare, ammorbidire. Qui è metaf. e vale raddolcíre. Lat. mollire.
Bocc. n. 78. 2. Estimo, che convenevole sia, con alcuna cosa più dilettevole, rammorbidare gl' innacerbiti spiriti.
Filoc. lib. 6. 194. Niuna pietà rammorbidi li duri cuori.