regge

REGGE.

Porta. Lat. ianua, valvae, arum.
Maestruz. E gli altri ufici si dicono submissa voce, con le reggi chiuse, e schiudendo dall' uficio ogni scomunicato, e interdetto. E appresso. E con le reggi aperte ad alta voce si celebri il divino uficio.
G. V. 4. 14. 5. Avendolo messo fuori dalle reggi, sì come alla sua fine ordinò. E di sotto. E ciò ordinato, e fatto chiuder le porte della Chiesa di San Piero, e serrare subitamente, venne un turbico con vento impetuoso, e forte, il quale, per gran forza, levò l' uscio delle reggi di San Piero.
Dan. Purg. 9. Gli spigoli di quella regge sacra.
Traduzioni