riattaccare

riattaccare

(riat:a'k:are)
verbo transitivo
1. far aderire di nuovo una cosa a un'altra tramite colla, filo e sim. riattaccare un cerotto riattaccare un bottone
2. familiare anche assol. interrompere la comunicazione telefonica riattaccare male il telefono Non riattaccare per favore.
3. trasmettere di nuovo per contagio riattaccare il raffreddore a qlcu
4. familiare riprendere a dire o fare qlco riattaccare il discorso riattaccare a piangere
5. familiare mettere di nuovo in funzione un apparecchio elettrico riattaccare il forno

riattaccare


verbo intransitivo
1. familiare riprendere a dire o fare qlco riattaccare con la solita lagna
2. familiare riprendere a lavorare Riattacco alle otto.
3. riprendere avvio Il concerto riattaccò con una Sonata di Beethoven.
Traduzioni

riattaccare

zavěsit

riattaccare

lægge røret på

riattaccare

auflegen

riattaccare

sulkea puhelin

riattaccare

prekinuti razgovor telefonom

riattaccare

電話を切る

riattaccare

전화를 끊다

riattaccare

ophangen

riattaccare

legge på

riattaccare

zawiesić

riattaccare

hänga upp

riattaccare

วางหูโทรศัพท์

riattaccare

dập máy

riattaccare

挂断

riattaccare

[riattakˈkare] vt
a. (attaccare di nuovo) riattaccare (a) (manifesto, francobollo) → to stick back (on); (bottone) → to sew back (on); (quadro) → to hang back up (on)
riattaccare (il telefono o il ricevitore) → to hang up (the receiver)
b. (riprendere) riattaccare discorso con qnto begin talking to sb again
riattaccare a fare qc → to begin doing sth again