richiamo

richiamo

(ri'kjamo)
nome maschile
1. figurato sollecitazione a far ritorno il richiamo delle truppe richiamo all'ordine
2. rimprovero autorevole lettera di richiamo
3. mezzo per attirare qlcu il richiamo della natura il richiamo della pubblicità
4. riferimento o rinvio a qlco richiamo alla legge richiamo a un paragrafo
5. zoologia verso fatto da un animale il richiamo della volpe
6. medicina vaccinazione che rinnova l'immunizzazione il richiamo dell'antipolio

RICHIAMO.

Il richiamare. Lat. revocatio.
Dan. Purg. 14. E però poco val freno, o richiamo. E Inf. c. 3. Gittansi di quel lito ad una ad una, Per cenni, come Angel per suo richiamo.
¶ Per lamentanza, rammarichío, doglienza. Lat. querela, querimonia.
Liv. M. Il popolo non poteo soffrire il richiamo, e le lagrime del Padre.
M. V. 1. 71. Della qual Tirannía spesso veniva richiamo al Comun di Firenze.
¶ Per lo richiamarsi in giudicio. Latin. postulatio.
G. V. 11. 91. 5. La gabella de' richiami a' Consoli dell' arti.
Nov. ant. 9. 2. Siamne dinanzi alla Signoría, richiamo ne fue.
Traduzioni

richiamo

зов

richiamo

yâd-avari

richiamo

appello, attraction, reproche, signal

richiamo

리콜

richiamo

ανάκληση

richiamo

[riˈkjamo] sm
a. (di truppe) → recall
b. (voce, segno) → call
il richiamo della foresta/della natura → the call of the wild/of nature
uccello da richiamo → decoy
servire da richiamo (fig) (attrazione) → to act as a decoy
c. (ammonimento) → reprimand
richiamo all'ordine → call to order
d. (Med) (di vaccinazione) → booster
e. (rimando) → cross-reference