ridda

RIDDA.

Ballo di molte persone fatto in giro, e accompagnato dal canto, quasi detto da RIEDERE, ritornandosi in girando nello stesso luogo. Lat. saltatio, restis.
Bocc. n. 72. 4. E menar la ridda, e 'l ballonchio, quando faceva bisogno.
Dittam. A volte, come l' huom la ridda guida, Passando se ne vien per Macedonia.
Maestruz. Peccano mortalmente coloro, che menano il ballo, o la ridda non licita.
Diciamo anche RIDDONE, ma si piglia più tosto per lo ridotto, nel quale si fa ridda.
Firenz. Rim. bur. Mettila in tresca, come dire al ballo, Ella non truova pari in sul riddone.
Oggi diciamo alla RIDDA anche rigoletto, e ballo tondo.
Traduzioni

ridda

reel, whirl

ridda

[ˈridda] sf (di pensieri) → jumble