rimprocciare

RIMPROCCIARE.

Rinfacciare, rimproverare. Latin. exprobare, obijcere.
Liv. M. gli ricordavan le sue promesse, e gli rimprocciavano lor guiderdone, ch' avéno avere.
¶ Per biasimare, e, quasi rimproverando, schernire.
G. V. 9. 322. 3. Fecionsene beffe, rimprocciando i Fiorentini di lor viltade. E lib. 12. 58. 4. I quali Fiorentini, al continuo dalle mura erano rimprocciati da' Giadrini.
Zibald. Ne egli non la dee già di cotale fatto rimprocciare, perch' ella farebbe di peggio.