risedere

(Reindirizzato da risederei)

RISEDERE.

Stare fermamente, e stanziare in un luogo, e dicesi, per lo più, di persone pubbliche. Lat. residere.
M. V. 7. 44. E a richesta de' Cittadini promise il Re di risedere con la Corte di là, cosa, che poi non attenne.
¶ Per avere il suo seggio, esser ben collocato.
Passav. 265. Tanto in lui risiede: e più chiaramente risplende, la virtù dell' umiltà. E car. 197. E l' amore della propria volontà, ec. in lui finalmente risiede.
Onde diciamo una cosa riseder bene, quando è ben posta, e ben collocata.
¶ Per metaf.
Dan. Inf. c. 21. Io vedea lei, ma non vedeva in essa, Ma che le bolle, che 'l bollor levava, E gonfiar tutta, e riseder compressa [cioè ricader giuso, e posar nel luogo di prima] Parla del lago della pece.
Dan. Inf. 20. Ma dimmi della gente, che procede, ec. Che solo a ciò la mia mente risiede [cioè si ferma, è intenta]