riuscire

(Reindirizzato da riusciremo)

riuscire

(rju'∫ire)
verbo intransitivo aus. essere
1. uscire di nuovo È arrivato a casa e dopo dieci minuti è riuscito.
2. assol. avere esito positivo, mandare bene L'esperimento non è riuscito. Il piano è riuscito alla perfezione.
3. rivelarsi in un certo modo riuscire simpatico riuscire utile Questo affare riuscirà vantaggioso per tutti.
4. avere la capacità o l'opportunità di fare qlco Con questo rumore non riesco a studiare. Non so se riuscirò ad andare in vacanza.
realizzare le proprie aspirazioni, avere successo

RIUSCIRE.

Sortire, avere effetto. Lat. succedere.
Bocc. nov. 68. 12. Ad aspettar quello a che 'l fatto dovesse riuscíre.
Bocc. introd. n. 41. E, senza l' ordine loro, rade volte riesce alcuna nostra opera.
G. V. 10. 173. 10. Sovente riescono le 'mprese ad altro segno.
Petr. Son. 32. E vedrai riuscir cose leggiadre.
G. V. 10. 106. 4. E nota che sempre è riuscito male al Comun di Firenze a far le 'mprese sformate.
Bocc. g. 1. f. 6. Chi da diverse cose infestato, sia, oltre alla speranza, riuscito a lieto fine [cioè gli sia incolto bene]
Riuscire una cosa d' un' altra si dice, quando d' una può cavarsene un' altra.
Bocc. n. 100. 33. Quando fuor di casa l' avesse in camicia cacciata, s' avesse sì ad un' altro fatto scuotere il pelliccione, che riuscita ne fosse una bella roba.
¶ Per isbrigarsi, e spedirsi. Lat. se expedire.
Bocc. n. 60. 1. Essendo ciascuno della brigata della sua novella riuscito.
¶ Per manifestare le proprie qualità, mediante la prova, e l' operazioni.
Petr. Son. 261. Dolce sentier, che si amaro riesci.
G. V. 5. 16. 3. E non senza cagione, e giudicio di Dio, dovea riuscire sì fatta reda.
Riuscire in un luogo, avervi l' esito, rispondervi.
Riuscirsi d' una cosa, alienarla da se, contrattandola.
Traduzioni

riuscire

постигам, преуспявам, сполучвам, успявам

riuscire

klare, lykkes

riuscire

povi

riuscire

movaffaq šodan

riuscire

resortir, resultar, succeder

riuscire

izbuti, reuşi

riuscire

fanikia, fuzu, weza

riuscire

başarmak (-meyi, -yi) , becermek [düzensizdir]

riuscire

řídit, uspět

riuscire

onnistua, pystyä

riuscire

upravljati, uspjeti

riuscire

うまく・・・する, 成功する

riuscire

관리하다, 성공하다

riuscire

klare, lykkes

riuscire

klara av, lyckas

riuscire

จัดการ, ประสบความสำเร็จ

riuscire

quản lý, thành công

riuscire

成功, 管理

riuscire

成功

riuscire

להצליח

riuscire

[riuʃˈʃire] vi irreg (aus essere)
a. (aver successo) riuscire (in qc/a fare qc)to succeed (in sth/in doing sth), be successful (in sth/in doing sth)
il tentativo non è riuscito → the attempt was unsuccessful
riuscire negli studi → to do well at school (o at university)
b. (essere capace) → to be able, manage
riuscire a fare qc → to manage o be able to do sth
non riesco a farlo → I can't do it, I am unable to do it
non mi riesce di farlo → I can't (manage to) do it
non ci riesco → I can't
c. (essere, risultare) → to be, prove (to be)
ti riuscirà più facile dopo un po' di pratica → it'll be easier o you'll find it easier after a bit of practice
mi riesce antipatico → I don't like him
mi riesce difficile → I find it difficult
la festa è riuscita male → the party wasn't a success
d. (uscire di nuovo) → to go out again, go back out