rompighiaccio

rompighiaccio

Nave appositamente studiata per navigare in mari la cui superficie sia coperta di ghiaccio, come è nel caso della banchisa. Perché una nave sia in grado di fare questo, deve avere tre caratteristiche: uno scafo in grado di resistere al ghiaccio, una forma dello scafo in grado di aprire lo strato di ghiaccio, una potenza di propulsione sufficiente per spingere la nave. Un rompighiaccio non frantuma le lastre di ghiaccio direttamente con la prua, bensì sfrutta il suo momento di inerzia e la spinta propulsiva per sollevare la prua sopra il ghiaccio. Il peso provoca la rottura del ghiaccio che si apre lasciando tornare la prua in mare. I frammenti di ghiaccio vengono spinti lateralmente oppure fatti passare al di sotto dello scafo.

rompighiaccio

(rompi'gjat:ʃo)
nome maschile invariabile
1. nave attrezzata per aprirsi un varco tra i ghiacci rompighiaccio a propulsione nucleare
2. strumento appuntito per spaccare il ghiaccio rompighiaccio professionale in acciaio inox
Traduzioni

rompighiaccio

icebreaker

rompighiaccio

rompehielos

rompighiaccio

brise-glace

rompighiaccio

rumpeglacie

rompighiaccio

쇄빙선

rompighiaccio

/ci [rompiˈgjattʃo] smicebreaker