sabbione

SABBIONE.

Rena, o terra arenosa. Lat. sabulum, sabulo, nis.
Sen. Pist. Quando 'l Mare è lungamente in pace, e' torna in polvere, ò in sabbione.
G. V. 7. 29. 3. E non sofferse il Re, che fossono seppelliti in luogo sacro, ma in sul sabbion del mercato.
Dan. Inf. 13. Che tu verrai nell' orribil sabbione, Però riguarda ben. E cant. 17. Così la fiera pessima si stava Su l' orlo, che di pietra il sabbion serra.
Cr. 2. 26. 1. Che non sia magro sabbione, senza mischiamento di Terreno.
Traduzioni

sabbione

sablon