salsume

SALSUME.

Tutte le maniere de' pesci, che si mettono in conserva nel sale. Latin. salsamentum.
Maestr. Aldobr. Primieramente sien guardati da tutti i salsúmi, e agrúmi, e principalmente dell' usar della femmina.
¶ Per salsezza.
Cr. 9. 22. 3. Gli si dia lardo, o carne di porco salata a sua volontà, la quale, per la fame, e per lo salsúme del lardo, mangerà volentieri.
Diciamo anche, e più comunemente, SALUME : e, tra i salsumi, sono la buttagra, e 'l caviale fatti amenduni d' uova di pesce. Il Caviale si dice in lat. garum, e la buttagra in gr.