sbandito

SBANDITO.

Sust. Quegli che è stato mandato in esilio, che è in bando. Lat. exul.
Bocc. n. 81. 14. Aspettando di dover pigliare uno sbandito.
G. V. 8. 2. 3. Per lo Comun di Firenze fu mandato al Comun di Prato, che rimandassono lo sbandito.