sbarra

(Reindirizzato da sbarre)

sbarra

('zbar:a)
nome femminile
1. asta metallica le sbarre del passaggio a livello
figurato essere in prigione
2. diritto barriera che in tribunale separa la parte dei giudici da quella degli imputati
figurato sottoporre a giudizio pubblico
3. sport attrezzo usato in ginnastica artistica, nel sollevamento pesi e nella danza fare esercizi alla sbarra
4. segno grafico obliquo o verticale cancellare con una sbarra

SBARRA.

Tramezzo, che si mette per separare, per impedire il passo, e qualunque ritegno messo a traverso, acciocchè una cosa non rovini, o non si richiugga. Lat. septum, repagulum.
G. V. 7. 68. 1. I nostri Fiorentini aveano già le sbarre vinte, ed alquanti entrati dentro. E lib. 11. 37. 2. Gran battaglia ebbono alle sbarre della via.
¶ Per metaf.
lib. Sent. Arrigh. Lo cuor del savio è sbarra di virtù, altresì, come di muro, e di fortezza.
Traduzioni

sbarra

прът, пръчка

sbarra

stang, tremme

sbarra

milé

sbarra

barra, barrage, barriera

sbarra

bară

sbarra

skrank, stång

sbarra

mae'y kadah, mae'y KHaanah

sbarra

tyč

sbarra

tanko

sbarra

prečka

sbarra

sbarra

막대

sbarra

staaf

sbarra

stripe

sbarra

barra, tira

sbarra

ราว แท่ง

sbarra

çubuk

sbarra

thanh

sbarra

横条

sbarra

בר

sbarra

[ˈzbarra] sf
a. (gen) (Sport) → bar; (di passaggio a livello) → barrier; (di timone) → tiller
dietro le sbarre (fig) (in prigione) → behind bars
presentarsi alla sbarra (Dir) (in tribunale) → to appear in court
mettere alla sbarra (fig) → to put on trial
b. (lineetta) → stroke