sberga

SBERGA.

Usbergo.
G. V. 8. 58. 3. E ciascuna terra e villa, per se si soprassegnassero di sberghe.