scappare

(Reindirizzato da scapparono)

scappare

(ska’p:are)
verbo intransitivo aus. essere
1. darsi alla fuga scappare di casa Il canarino è scappato.
la situazione non lascia scelta
2. andare in fretta Devo scappare, mi stanno aspettando.
dimenticare Mi è scappato di mente di telefonarle.
3. non essere colto Non lasciarti scappare quest'occasione.
4. sfuggire inavvertitamente Gli scappò una battuta infelice Mi è scappato di mente che dovevo chiamarti.
5. non potersi trattenere, detto di stimolo e sim. Mi scappa la pipì. Gli è scappato da ridere.

SCAPPARE.

Fuggire con astuzia, o con violenza. Lat. effugere.
Bocc. n. 77. 63. Ma fermamente tu non mi scapperai delle mani.
Amm. ant. Ogni soperchio va fuori, e scappa della memoria.
Traduzioni

scappare

escapar, fugir

scappare

бягам, избягвам, измъквам се, изскубвам се, отбягвам, пропускам, тека

scappare

uprchnout, útěk, utéci

scappare

løbe væk, smutte fra, undslippe, flygte

scappare

eskapi, fuĝi

scappare

dar-raftan, farâr kardan

scappare

escampar, escappar, evader, fugir

scappare

uciec

scappare

alerga, fugi

scappare

undgå, undkomma, fly, rymma

scappare

paeta

scappare

bježati, pobjeći

scappare

逃げる, 逃げ出す

scappare

달아나다, 도망가다

scappare

flykte, stikke av

scappare

วิ่งหนีไป, หนี

scappare

kaçmak

scappare

bỏ trốn, chạy trốn

scappare

潜逃, 逃跑

scappare

[skapˈpare] vi (aus essere)
a. (gen) scappare (da) (città, stato, stanza) → to escape (from)
scappare di casa → to run away from home
far scappare qn (mettere in fuga) → to scare sb away (aiutare a fuggire) → to help sb to escape
scappar via → to run away, escape
scappare all'estero → to flee the country
scusa, devo scappare → I'm sorry, but I must dash
scappare a gambe levate → to take to one's heels
b. (sfuggire) mi è scappato di manoit slipped out of my hands
mi è scappato di mente → it has slipped my mind
mi è scappato da ridere → I couldn't contain my laughter
mi scappa la pipì → I'm bursting
c. lasciarsi scappare (occasione, affare) → to miss, let go by; (dettaglio) → to overlook; (parola) → to let slip; (prigioniero) → to let escape