scendere

(Reindirizzato da scendeste)

scendere

('∫ɛndere)
verbo intransitivo
1. dirigersi dall'alto verso un luogo più basso scendere in cantina La neve scendeva fitta.
fare una manifestazione
2. essere in pendenza La collina scende gradatamente.
3. muoversi da nord a sud Sono sceso dai miei in Sicilia.
4. smontare da un veicolo e sim. scendere dal treno scendere da cavallo
5. rinunciare alle proprie pretese scendere a compromessi
6. arrivare a umiliarsi scendere alle suppliche Mamma mia, come sono scesi in basso!
7. diminuire di livello, intensità e sim. La temperatura è scesa sotto lo zero. L'inflazione è scesa del 2%. scendere di valore
8. di acconciature, abiti e sim., ricadere dall'alto I lunghi capelli le scendevano sulle spalle.

scendere


verbo transitivo
percorrere dall'alto verso il basso scendere le scale

SCENDERE.

Andare in basso, calare, contrario di salíre. Lat. descendere.
Bocc. n. 66. 8. E volendo su salire, vide Mess. Lambertuccio scendere. E nov. 77. 15. E aperta la camera, chetamente se ne scesero all' uscio. E nov. 60. 5. Come a tavola il sentirono, così se ne scesero alla strada.
Dan. Par. 17. E come è duro calle Lo scendere, e 'l salir per l' altrui scale. E cant. 8. Si leva un colle, e non sorge molto alto, Là onde scese giuso una facella. E Par. 1. Se d' alto monte scende giuso ad imo. Ed Inf. 20. Come il viso mi scese in lor più basso.
Petr. Son. 229. Se non fosse tra noi scesa sì tardo. Quand' io veggio dal Ciel scender l' Aurora.
¶ Per semplicemente andare.
Bocc. n. 17. 43. Lui, quanto pote, allo scendere sopra Osbech, sollecitò.
¶ Per discendere, cioè venir per generazione. Lat. originem ducere.
Com. Inf. 2. Perocchè di lui doveano scendere li fondator del Romano imperio.
Traduzioni

scendere

descer

scendere

gå ned, falde, stige ned

scendere

elbusiĝi, malsupreniri

scendere

bajar, descender

scendere

pâ'in âmadan, pâ'in raftan, piâdé šodan, piyâdé šodan

scendere

descender, diminuer

scendere

stiga ned, gå ner, härstamma, komma ner

scendere

telea, telemka

scendere

klesat, klesnout, sestoupit

scendere

laskea, laskeutua, pudota

scendere

sići, sniziti se, spustiti se

scendere

下がる, 降りてくる, 降りる

scendere

내려가다, 하락하다

scendere

gå ned

scendere

ลงมา, ลดลง

scendere

đi xuống, giảm

scendere

下来, 下降

scendere

[ˈʃendere] vb irreg
1. vt (scale, sentiero) → to go (o come) down, descend
2. vi (aus essere)
a. (gen) → to go (o come) down, descend; (fiume, torrente) → to flow down; (strada) → to slope down, descend; (aereo) → to come down, descend
scendere con l'ascensore → to go (o come) down in the lift (Brit) o elevator (Am)
scendere in città → to go into town
scendere in strada → to go down into the street
scendere in piazza (folla, manifestanti) → to take to the streets
scendere in sciopero → to come out on strike
scendere a piedi/correndo → to walk/run down
scendo ad aprirgli il portone → I'll go down and open the door for him
scendo subito! → I'm just coming!
siamo scesi in mezz'ora (da collina) → we got down in half an hour
quando i Longobardi scesero in Italia → when the Longobards descended on Italy
i capelli le scendevano sulle spalle → her hair fell to her shoulders
scendere a terra (sbarcare) → to go ashore
scendere ad un albergo → to put up o stay at a hotel
b. scendere da (macchina, treno) → to get out of; (nave) → to disembark from, get off; (aereo, autobus, bici) → to get off
scendere da cavallo → to dismount, get off one's horse
scendere dal letto → to get out of bed
scendere dalle scale → to go (o come) down the stairs
scendo alla prossima fermata → I'm getting off at the next stop
scendi da quell'albero! → come down from that tree!
c. (prezzi, temperatura) → to fall, drop; (livello) → to fall, drop, go down; (marea) → to go out; (notte, oscurità) → to fall; (sole, strada) → to go down; (nebbia) → to come down