schiamazzo

schiamazzo

(skja'mat:so)
nome maschile
grida moleste schiamazzi notturni

SCHIAMAZZO.

Da schiamazzare: romore, strepito, fracasso. Lat. strepitus.
Sen. Pist. Ma io ti dico veramente, che io non pregio questo schiamazzo, e romore.
Bern. rim. Avendo udito far tanto schiamazzo.
E SCHIAMAZZO, diciamo a quel tordo, che si tien nell' uccellare in gabbia, e si fa gridare, mostrandogli la civetta, acciocchè quei, che son nell' aria, si calino a quel romore.
Morg. La frasca natural, la pania, e 'l vischio, E la civetta e gli schiamazzi, e 'l fischio.
Traduzioni

schiamazzo

шум

schiamazzo

alboroto

schiamazzo

krzyk, wrzask

schiamazzo

[skjaˈmattso] sm (fig) (chiasso) → din, racket