schiatta

SCHIATTA.

Stirpe, progenie. Latin. soboles, progenies.
Bocc. Introd. n. 27. Oh quante memorabili schiatte, ec. Si videro, senza successor debito, rimanere. E g. 7. f. 2. E se non fosse, ch' io non voglio mostrare d' esser di schiatta di can botolo.
Dan. Par. 16. Udir, come le schiatte si disfanno. E appresso. La tracotata schiatta, che s' indraca.
Dicesi anche RAZZA, e propriamente degli armenti, e de' cani.
Traduzioni

schiatta

Sippe

schiatta

estirpe, raza

schiatta

lineage

schiatta

[ˈskjatta] sf (poet) → lineage, descent