scorrente

SCORRENTE.

Che scorre, labile.
Coll. S. Pad. Per la scorrente possanza dell' arbitrio. E appresso. Quando per sollecito ingegno fia turata la fonte, e le scorrenti vene.
Cr. 5. 1. 16. Che la corteccia si magagni per gli umori indigesti, e scorrenti.