scoscendere

(Reindirizzato da scoscendi)

SCOSCENDERE.

Il rompersi, lo spaccarsi, che fanno i rami, e l' albero stesso, senza spiccarsi però dal ceppo, e 'l fendersi de' massi, e l' aprirsi delle montagne, che si dice ammottare. Lat. Praerumpi.
Dan. Par. 21. Che 'l tuo mortal podere al folgore Parrebbe fronda, che trono scoscenda. E Inf. 24. Noi pur venimmo al fine in su la porta, Dove l' ultima pietra si scoscende.
G. V. 11. 26. 1. Una falda della montagna di Falterona, ec. per tremuoto e rovina, scoscese più di quattro miglia.
¶ Per metaf.
Dan. Purg. 14. E fuggì, come tuon, che si dilegua, Se subito la nuvola scoscende.
Traduzioni

scoscendere

изравям