scudo

scudo

('skudo)
nome maschile
1. storia arma protettiva scudo di ferro
figurato protesta, ribellione
2. barriera protettiva farsi scudo con le mani
usarli come riparo Il rapinatore si faceva scudo dell'ostaggio.
l'insieme delle forze aeree a difesa di uno stato
sistema difensivo basato sull'uso di satelliti spaziali
3. stemma nobiliare scudo partito

scudo

('skudo)
nome maschile
moneta antica di alto valore scudo d'argento

SCUDO.

Arme ritonda da difesa, che tengon nel braccio manco i guerrieri. Lat. scutum, clypeus.
Bocc. n. 97. 12. Del giorno, ch' io 'l vidi a scudo, e lanza.
Salust. Iug. R. Dopo 'l dosso aveano le spade, e le scudora.
P. Ors. Copertosi con le scudora il capo.
Lab. n. 180. Vada gli scudi, che per le Chiese sono appiccati, annoverando.
E perchè in tali scudi, per lo più, solevano dipignere le 'nsegne della famiglia. Scudo significa anche quello aovato, o tondo, dove son dipinte cotali insegne, che, a quella similitudine, anche si dicono arme.
Dan. Rim. Sotto la protezion del grande scudo.
¶ Per metaf.
Petr. canz. 49. 2. O saldo scudo dell' afflitte genti, Contra i colpi di Morte, e di Fortuna.
Lab. n. 150. Quasi vogliano, che lo scudo della loro difensione nelle braccia di quella rimanga.
Cavalc. med. cuor. Ogni parola d' Iddio è uno scudo a quelli, che in lui sperano.
Amm. ant. Con lo scudo della providenza siamo guarniti.
Traduzioni

scudo

щит

scudo

separ

scudo

scuto

scudo

tarcza

scudo

blazon, ecuson, emblemă

scudo

sköld

scudo

kalkan siper, kalkan

scudo

štít

scudo

skjold

scudo

kilpi

scudo

štit

scudo

scudo

방패

scudo

skjold

scudo

escudo

scudo

โล่

scudo

cái khiên

scudo

scudo

מגן

scudo

[ˈskudo] sm (gen) → shield
farsi scudo di o con qc → to shield o.s. with sth
scudo aereoair defence (Brit) o defense (Am)
scudo missilisticomissile defence (Brit) o defense (Am)
scudo termicoheat shield