seco medesimo

SECO MEDESIMO.

Composto di SECO, e MEDESIMO, e dicesi così al maschio, come alla femmina, e posto quasi avverbialmente. Lat. secummet.
Bocc. n. 49. 17. E poi la grandezza dell' animo suo, la quale la povertà non avea potuto, ne potea rintuzzare, molto secomedesimo commendò. E nov. 65. 10. La quale questo vedendo, disse seco medesimo.
Dan. Par. 5. E semplice, e lascivo Secomedesmo a suo piacer combatte.