secondoche

SECONDOCHE.

Avverbio, e vale lo stesso che, conforme che. Lat. prout, sicut.
Bocc. n. 50. 9. Secondochè alla giovane donna ne veniva piacendo. E nov. 56. 3. Secondoche nell' animo gli capea. E g. 6. f. 8. Secondochè alcuna di loro poi mi ridisse.
Dan. Par. 14. Secondoch' è percossa fuori, e dentro.