serenissimo

SERENISSIMO.

Superl. di Sereno. Qui è metaf. E vale di regia maestà.
Lettera a' Romani della statura di Giesucristo. La fronte piccina, e serenissima, con la faccia sanza alcuna crespa, o macola.
¶ Per epiteto di gran Principi.
G. V. 12. 108. 1. Serenissimo Principe, il quale a tutti gl' Italiani, ec.
Cr. Tit. A onor d' Iddio, e del Serenissimo Re Carlo.
Traduzioni

serenissimo

sérénissime