sfogare

(Reindirizzato da sfogammo)

sfogare

(sfo'gare)
verbo transitivo
dare libera manifestazione a sentimenti repressi sfogare la rabbia sfogare il dolore

SFOGARE.

Esalare, sgorgare, uscir fuora. Lat. evaporare, diffundi.
Bocc. nov. 50. 13. E poichè Ercolano aperto ebbe l' usciuolo, e sfogato fu alquanto il fummo.
Dan. Purg. 24. Lascia andare il compagno, e si passeggia, Finchè si sfoghi l' affollar del casso.
G. V. 11. 1. 9. Per la qual rottura sfogò l' abbondanza dell' acqua raccolta nella Città.
¶ E Mandar fuora, dare esito, alleggerire, sminuire. Latin. imminuere, levare.
Dan. Inf. 33. Levatemi dal viso i duri veli, Sì ch' io sfoghi 'l dolor, che 'l cuor m' impregna.
Petr. Son. 215. Ed in sospiri, e in rime, Sfogo il mio incarco. E Son. 253. E certo ogni mio studio, in quel tempo era, Pur di sfogare il doloroso cuore.
Bocc. n. 9. 3. In tanto che chiunque avea cruccio alcuno, quello, col fargli alcuna onta, o vergogna sfogava.
Traduzioni

sfogare

desahogar

sfogare

통풍구

sfogare

تنفيس

sfogare

Vent

sfogare

Vent

sfogare

[sfoˈgare]
1. vt (gioia, tristezza) → to give vent to; (energia) → to work off
sfogare la propria rabbia su qn → to vent one's anger on sb
2. vi (aus essere) (liquido) → to flow out; (gas) → to escape; (malattia, febbre) → to run its course
3. (sfogarsi) vr (persona) → to give vent to one's feelings; (liberarsi di un peso) → to get a load off one's chest
sfogarsi con qn (confidarsi) → to unburden o.s. o open one's heart to sb, pour out one's feelings to sb
pianse e finalmente si sfogò → she had a good cry and finally let it all out
non sfogarti su di me! → don't take it out on me!