sforzamento

SFORZAMENTO.

Lo sforzare. Latin. coactio, usano i Sacri: coactus, us.
Maestruz. E tenuto a castità colui che per forza è ordinato? Se lo sforzamento fu assoluto, no.
G. V. 12. 108. 10. Acciocchè nelle vie de' suo' progenitori fermamente perseverante gli sforzamenti di quegli emuli.
M. V. 11. 10. Ma li mercatanti, ed altri suoi cittadini, a tutti i suoi sforzamenti s' opposero.
Pist. San Girol. E inescalo, come fa il medico la sanità, e aiuta gli sforzamenti delle forze, menimate sotto 'l peso di lunga fatica.