soffiare

(Reindirizzato da soffianti)

soffiare

(so'f:jare)
verbo intransitivo
1. spingere con forza il fiato fuori dalle labbra socchiuse soffiare sulle candeline
2. detto di vento aria e sim., spirare È da stamattina che soffia un vento gelido.

soffiare


verbo transitivo
1. espirare con forza dalla bocca soffiare il fumo della sigaretta
liberarlo dal muco mandando fuori l'aria dalle narici
lavorarlo con una particolare tecnica di soffiatura
2. convogliare aria, gas e sim. con un mezzo soffiare aria con un mantice
rimuovere con un soffio soffiare via la polvere
3. figurato dire in segreto o rivelare qlco di segreto Le ha soffiato qualcosa nell'orecchio. Pare che abbia soffiato tutto alla polizia.
4. portare via ciò che appartiene ad altri Gli ha soffiato la fidanzata.

SOFFIARE.

mandar fuora il fiato freddo con violenza, a bocca socchiusa. Lat. flare.
Dan. Inf. 23. Tutto si storse, Soffiando nella barba co' sospiri.
Fiamm. lib. 7. 1. Tanto più con disiderio, soffiando nelle mie fiamme, le fa maggiori.
¶ Per lo spirar de' venti. Lat. Spirare.
Dan. Par. 28. Quando soffia Borea da quella guancia, ond' è più leno. E Purg. 5. Sta come torre ferma, che non crolla Giammai la cima, per soffiar de' venti.
Bocc. g. 4. p. 19. Dando le spalle a questo vento, lasciandol soffiare.
Dan. Pur. 30. Sì come neve tra le vive travi, Per lo dosso d' Italia si congela, Soffiata e stretta dalli venti schiavi [cioè spinta]
¶ Per isbuffare per superbia, collora, o altra passion d' animo.
Bocc. n. 58. 4. Postaglisi presso a sedere, altro non facea, che soffiare. E nov. 65. 14. Il Geloso, con la sua malaventura, soffiando, s' andò a spogliare i panni del prete. E nov. 73. 16. Calandrino, sentendo 'l duolo, levò alto il piè, e cominciò a soffiare. E nov. 85. 6. Galandrino, tornato a lavorare, altro che soffiar non facea, ec. Che Diavolo ha' tu sozío Calandrino, tu non fai altro, che soffiare?
¶ E per metaf.
vit. S. Giovambat. E soffiava, e accendeva l' ira nel cuor d' Erode.
Aprir la bocca, e soffiare, si dice, del dir male, senza considerazione, e riguardo.
Traduzioni

soffiare

blasen, wehen, pusten

soffiare

souffler

soffiare

вея, дишам, духам, отдъхвам

soffiare

blæse, puste

soffiare

blovi

soffiare

damidan, fut kardan

soffiare

sufflar, sufflar se le naso, susurrar

soffiare

blåsa

soffiare

foukat

soffiare

puhaltaa

soffiare

puhati

soffiare

・・・に息を吐く, 吹く

soffiare

불다

soffiare

blåse

soffiare

soprar

soffiare

เป่า, พัด

soffiare

esmek, üflemek

soffiare

thổi

soffiare

, 风吹

soffiare

מכה

soffiare

[sofˈfjare]
1. vt
a. (gen) → to blow
soffiarsi il naso → to blow one's nose
soffiare il vetro → to blow glass
b. (fig) (fam) (rubare) soffiare qn/qc a qnto pinch o steal sb/sth from sb
2. vi (aus avere) (gen) → to blow; (sbuffare) → to puff (and blow)
soffiare sul fuoco (fig) → to fan the flames