spesseggiare

SPESSEGGIARE.

Iterare, fare spesso. L. iterare, frequentare.
Filoc. lib. 7. 99. Ma nello spesseggiar de' suoi dardi, mai ignudo non potè 'l mio petto toccare.
Guid. G. Se tu spesseggerai queste battaglie, ed egli, avvegnache tu mi caggi tra le mani, veramente tu morrai.
M. V. 10. 75. Il perchè spesseggiando a' Priori, e a' Camarlinghi di Perugia, in cui stava il tutto del reggimento, era venuto a rincrescimento.
Tes. Br. 2. 37. E quando quel forte scontramento, e de' nuvoli, e de' venti, e dello spesseggiar de' tuoni, Natura ne fa nascer fuoco.
Teol. mist. Se questo spesse volte spesseggiasse, più tosto si vedrebbe infiammare.
Cresc. 9. 6. 13. Ma se si spesseggerà l' uso del correre, diventerà il cavallo agevolmente più ardente.
Morg. E' si vedea sempre in alto le mani, In modo le percosse spesseggiava.