sprazzare

SPRAZZARE.

Bagnare, gettando, e spargendo minutissime gocciole. Lat. leviter aspergere.
Pallad. E se ricenti ricolte le zizzibe [cioè galle di gengiovo] vi si sprazzi su il vin vecchio, diventeranno rugose.
¶ Per similit.
Med. arb. cr. E ogni sua dilettosa bellezza, ha sprazzata di lividóri, e di Sangue [cioè chiazzata]