sprovvedutamente

SPROVVEDUTAMENTE.

Senza provvedimento, incautamente, disavvedutamente. Lat. incautè, temerè.
G. V. 11. 113. 4. Si travolse sprovvedutamente con tutto il carro, e cadde su i gradi.
M. V. 8. 32. E caduti sprovvedutamente, sotto 'l giogo della malvagia legge.
Com. Inf. 13. Come huomo, quando sprovvedutamente avendo preso con mano una cosa spaventevole, quella conosciuta, di subito abbandona.
Mor. Sa Greg. Essendo noi così sprovvedutamente assaliti da esso, noi siamo antivennuti dalla vostra guardia.
Traduzioni