sreverenza

SREVERENZA.

Contrario di reverenza. Lat. irreverentia.
Maestruz. A quegli furiosi, e smemorati dar non si dee, i quali potessono fare al sagramento, alcuna sreveranza.
Passav. 154. Dove è maggiore il peccato, per la sreverenza d' Iddio, a cui è sagrato, e diputato il luogo.