stimolo

stimolo

('stimolo)
nome maschile
1. incoraggiamento o sollecitazione ad agire Ha bisogno continuamente di nuovi stimoli.
2. bisogno fisiologico sentire lo stimolo della fame
3. fattore che determina una reazione organica stimolo nervoso

STIMOLO.

Strumento, che pugne, al quale noi diciamo anche PUNGOLO, e PUNGETTO, che è una punta fitta da un capo d' un bastone. Lat. stimulus. Qui è metaf. e vale incitamento, afflizione. Lat. stimulus, incitatio.
Dan. Purg. 25. Se di bisogno stimolo il trafigge.
Bocc. nov. 74. 5. Parendo questo stimolo troppo grave, e troppo noioso alla donna. E nov. 77. 31. E d' altra parte lo stimolo della carne l' assalì subitamente.
G. V. 2. 6. 4. E così durò la Signoria de Gotti in Italia 125. anni, con grande stimolo, e struggimento d' Italiani, e Romani, e dello 'mperio di Roma.
Amm. Ant. Crudele stimolo tra gli altri peccati lussuria è, la quale non lascia mai l' affetto dimorare in pace: la notte bolle, lo dì angoscia.
Traduzioni

stimolo

estímulo

stimolo

angizé, tahrik

stimolo

excitation, impulso, incentivo, stimulo

stimolo

التحفيز

stimolo

刺激

stimolo

bodziec

stimolo

גירוי

stimolo

stimulus

stimolo

刺激

stimolo

刺激

stimolo

estímulo

stimolo

stimulus

stimolo

자극

stimolo

Stimulus

stimolo

stimulus

stimolo

[ˈstimolo] sm (anche) (fig) → stimulus