strega

strega

('strega)
nome femminile
1. nelle credenze popolari, donna in rapporto col diavolo L'Inquisizione condannò al rogo le streghe.
figurato persecuzione motivata da fanatismo
2. nelle favole, donna brutta e vecchia che pratica la magia cattiva essere brutta come una strega
3. donna cattiva e maligna Quella strega ama litigare con tutti!

STREGA.

Lat. saga, venefica.
Dant. Purg. 19. Vedesti disse quella antica strega, che sola sovra noi omai si piagne.
But. E chiamala strega, imperocchè li volgari dicono, che le streghe sono femmine, che sì trasmutano in forma d' animali, e succiano lo sangue a' fanciulli, e, secondo alquanti, se li mangiano, e poi gli rifanno.
Filoc. lib. 5. 165. Insieme con carne d' infamate streghe, e di testicoli di lupo.
Dittam. Sì come presso fui a quella strega, Vidi la faccia mia livida, e smorta.
Passav. 347. Che va di notte in tregenda con le streghe.
Da STREGA STREGARE, che è ammaliare, e affatturare.
Traduzioni

strega

Hexe

strega

heks

strega

megero, sorĉistino

strega

jâdugar

strega

sorcière

strega

maga

strega

trollkvinna, häxa

strega

čarodějnice

strega

noita

strega

vještica

strega

魔女

strega

마녀

strega

heks

strega

heks

strega

bruxa

strega

แม่มด

strega

cadı

strega

mụ phù thủy

strega

巫婆

strega

вещица

strega

/ghe [ˈstrega] sf (anche) (fig) (donna malvagia) → witch (pegg) (donna brutta) → old hag, old witch