sugare

SUGARE.

Succiare. Lat. sugere.
Ovvid. Metam. str. Se il caldo del Sole non sugasse la soperchia umidità, l' aire si corromperebbe.
Sen. Pist. Così acconciam noi i piccoli fanciulli, e diam loro la poppa a sugare.
Cr. 2. 3. 2. Usano le piante il nutrimento, o vero il sugano a se spezialmente.
Oggi SUGARE si dice più propriamente di quella carta, che non regge, per difetto, allo 'nchiostro. Carta sugante. Lat. carta bibula.
¶ E SUZZARE diciamo di quelle cose, per natura mollicciche, quando si vanno a poco a poco, per se medesime, rasciugando: e in att. signif. di quelle, che fanno rasciugare.