sugliardo

SUGLIARDO.

Voce disusata, e forse val nighittoso, o sonnacchioso. Lat. veternosus.
Bocc. n. 60. 7. Egli è tardo, sugliardo, e bugiardo.