suvero

SUVERO.

Latin. suber.
Cr. 5. 64. 1. Il suvero è un' arbore, che fa ghiande più serotini, che la quercia, la cui corteccia è grossa, leggieri, e ottima per pianelle.
Suvero, più comunemente, s' intende per la corteccia dell' albero.